Perchè si festeggia Santo Stefano?

♥26 Dicembre ♥

Santo Stefano martire

Sapete perchè il 26 dicembre, giorno dopo del Santo Natale si festeggia Santo Stefano?? 

Santo stefano è il primo martire della chiesa cattolica. Le sue origini sono un pò incerte, ma si ritiene che fosse di origine ebrea e viene venerato come santo della chiesa cattolica e ortodossa ed è il Protomartire cristiano, cioè il primo ad aver sacrificato l'intera sua vita per testimoniare la propria fede in Cristo e nel diffondere con tanto amore e pazienza il Vangelo

Sin dalla sua giovinezza dedicò anima e corpo per i più bisognosi, apparteneva alla prima comunità cristiana, dove tutti mettevano in comune i propri beni e ad ognuno veniva distribuito in maniera equa ciò che bastava per il sostentamento giornaliero. Quando questa comunità crescette, gli stessi apostoli affidarono i servizi di assistenza giornaliera a 7 ministri della Carità, detti  Diaconi. Tra questi spiccava il giovane Stefano che amministrava i beni comuni e si prodigava nel diffondere il Vangelo. Purtroppo la sua vita non fu lunga, venne catturato da Giudei per ciò che faceva e venne giustiziato alla lapidazione. Prima di morire perdonò come fece Gesù sulla croce chi lo stesse uccidendo in quel momento.

Nel 415 vennero ritrovate le sue reliquie e una parte di queste venne portata nell'isola di Minorca, dove gli abitanti cristiani lo celebrarono con tanta stima e devozione e trucidarono tutti gli abitanti ebrei emigrati sull'isola.

Da quel momento sino ad oggi viene festeggiato il 26 dicembre perchè nei giorni seguenti alla nascita di Gesù, furono messi i "Comites Christi", i primi nella vita terrena a dedicare l'intera vita alla fede e al martirio, segue poi il 27 dicembre San Giovanni Evagelista.

La decisione di farlo Santo fu presa nel 1947 dallo stato italiano, in quanto intendeva omaggiarlo per la sua vita di dedizione e sacrificio, pertanto un modello da seguire per tutti i fedeli.

Le reliquie di Santo Stefano sin dal suo ritrovamento vennero associate a diversi miracoli, si dice che solo nel toccarle molte persone ebbero delle" benevolenze, delle grazie".

Ad oggi rimane poco delle sue reliquie in quanto durante le crociate vennero razziate.

Si trova all'interno la reliquia della mano di Santo Stefano della Basilica di budapest
Si trova all'interno la reliquia della mano di Santo Stefano nella Basilica di Budapest

Il giorno di Santo stefano viene festeggiato pure in Austria, Danimarca, Catalogna, Germania, Irlanda , Croazia e Romania.

Vi voglio sottolineare che il l giorno  festivo, dopo del Natale, cioè il 26 dicembre  non viene causato dalla ricorrenza del Santo ma bensì per allungare la celebrazione delle festività natalizie e solennizzare Cristo.

Spero di esservi stata utile con questo breve articolo sul  significato di questa festività.

Credo sia interessante e costruttivo anche a livello culturale conoscere il significato e la storia delle feste che pratichiamo o perlomeno conosciamo ♥

Conoscevate la storia di Santo Stefano? Sapevate il motivo per cui era stato scelto per la festività del 26 dicembre?

Se conoscete qualche curiosità in particolare  su questa ricorrenza che non ho menzionato fatemi sapere...Ci conto!

A presto,

 

seresweetlove ♥